Uno smartwatch da piscina

Smartwatch per il nuoto: Scegliamo i migliori orologi intelligenti da piscina

Qual’è il migliore smartwatch per il nuoto ? Di indossabili ce ne sono tanti, ma solo alcuni sono specifici per il nuoto e l’allenamento in acqua, continua a leggere la nostra guida per scoprire i migliori

smartwatch nuoto migliore

In questa guida abbiamo raggruppato i migliori smartwatch per il nuoto per te che vuoi migliorare le tue performance in acqua – se  invece vuoi qualcosa di più leggero mentre nuoti, perché non dare un’occhiata ai migliori activity trackers dedicati al nuoto ?

Gli smart orologi che troverai in questa guida hanno tutti una protezione IP68, a noi in questo caso interessa il numero 8, visto che il primo si riferisce alla protezione dalla polvere. L’IP68 garantisce una resistenza all’acqua per gli smartwatch per più di un metro di profondità per un periodo di tempo continuato – le misure esatte in cm sono diverse da modello a modello.

Da Leggere: Tutti i migliori smartwatch del 2015

Inoltre, tutti gli smartwatch per il nuoto che abbiamo recensito, hanno un punteggio di 1 ATM o maggiore che garantisce impermeabilità all’acqua fino a 10 metri di pressione o più.

Possiamo adesso andare a scoprire tutti gli smartwatch impermeabili all’acqua da usare in piscina!


Il migliore smartwatch per il nuoto

Garmin Swim

 

 

smartwatch nuoto garmin swim

Il Garmin Swim è l’orologio più completo per un nuotatore – registra la distanza percorsa in vasca, il numero di bracciate e lo stile della nuotata. Ha un punteggio di 5 ATM ciò significa che può arrivare anche ad una profondità di 50 metri. Non sembra ma un design leggero, ci si dimentica di averlo.Il nuoto è un sport particolare da misurare, sopratutto senza sistema GPS, ma lo Swim della Garmin fa un ottimo lavoro in vasca. Con questo smartwatch è possibile impostare delle ripetute, e premendo il pulsante pausa è possibile far partire un secondo timer per impostare i tempi di recupero.

Il Garmin Swim è la nostra scelta migliore perché fornisce direttamente sul display dell’orologio tutte le informazioni in tempo reale– è possibile visualizzare un resoconto sui tempi e le sezioni oltre che su stile, bracciate e distanza percorsa. Collegandolo poi al pc è possibile visualizzare tutti i passaggi e tutti i recuperi e le ripetute. Se sei un nuotatore, e vuoi portare il tuo allenamento in vasca al livello successivo, il Garmin Swim è l’orologio giusto per te.

Da Leggere: Recensione Completa Garmin Swim

 


Il migliore per cardiofrequenzimetro da piscina

Polar V800

polar v800 nuoto polar v800

 

Il Polar V800 è un orologio per sportivi professionisti, nasce come smartwatch per il multisport – in particolare è stato progettato principalmente per il Triathlon, che è una disciplina che include nuoto ciclismo e corsa. Il V800 rientra nella nostra guida degli smartwatch per il nuoto per via del suo potente sensore cardiofrequenzimetro H7 che può essere usato per il monitoraggio dei battiti cardiaci in acqua e si è rivelato anche molto preciso.

In particolare l’orologio Polar V800, quando si usa il profilo Nuoto o Nuoto in piscina, registra la distanza, il tempo, il ritmo della nuotata, le bracciate e identifica anche lo stile di nuoto. Il sistema GPS non è disponibile utilizzando il profilo nuoto ma la distanza e l’andatura saranno calcolate in base alla lunghezza della piscina e al riconoscimento delle virate.

La Polar inoltre riconosce costanti aggiornamenti a tutti i suoi orologi, e in particolare per il Polar V800 sarà presto integrato, un sistema ottimizzato per lo stile libero, ed uno strumento integrativo di esercizi specifici per il nuoto.

Da Leggere: Recensione Completa Polar V800


Il migliore per il nuoto per chi non ha uno smartphone

Swimovate Pool Mate

smartwatch nuoto

Il PoolMate non è solo uno smartwatch da piscina, in realtà è un vero e proprio computer per il nuoto. Con questo orologio non è necessario uno smartphone per visualizzare le statistiche – in realtà tutte le informazioni possono essere visualizzate unicamente tramite computer attraverso il software della Swimovate – che non è una cosa negativa poiché la possibilità di visualizzare le statistiche su desktop ci mette sempre a disposizione una maggiore quanti di informazioni e grafici utili.

Una delle specialità del Pool Mate è l’indice di efficienza SWOLF che ti dice quanto è buono lo stile di nuotata. Molto comodo anche l’allarme silenzioso che fa vibrare lo smartwatch dopo ogni tot. periodo di tempo o dopo un certo numero di giri/vasche. Questa caratteristica appena descritta è veramente molto utile in acqua, infatti per conoscere da quanto tempo stiamo nuotando o quante vasche abbiamo fatto fino ad ora, non dovremo fermarci a leggere il quadrante del Pool Mate.L’orologio è naturalmente waterproof ma i tasti sono solo impermeabili, premiamoli per sicurezza sempre fuori dall’acqua.

Come il Garmin Swim, il PoolMate Live include metriche avanzate per il monitoraggio del nuoto — come distanza, bracciate e sopratutto il sistema SWOLF  per la preparazione di una gara o di un record. Riassumiamo adesso le sue principali caratteristiche: conta vasche automatico, conta bracciate automatico, riconoscimento automatico dello stile di nuotata, sistema di efficienza Swolf, distanza, tempo, tempo di riposo, calorie bruciate e timer sveglia silenzioso.

Da Leggere: Recensione Swimovate Pool Mate

 


Il migliore smartwatch con GPS da piscina

Suunto Ambit3 Sport

suunto ambit 3 sport nuoto smartwatch
Il GPS del Suunto 3 Sport aggancia i satelliti in circa 30 secondi, un risultato veramente eccezionale. Inoltre possiamo anche regolare a nostro piacimento la quantità di dati inviati tramite satellite GPS aumentando anche la durata della batteria. Sotto l’acqua il GPS ed il cardiofrequenzimetro con fascia svolgono un buon lavoro di monitoraggio, in particolare questa versione Sport con il cinturino in silicone permette di effettuare un monitoraggio anche di altre discipline oltre al nuoto, come il ciclismo e la corsa.

Il design è compatto anche se sembra più grande di quello che è, sicuramente è meno ingombrante del TomTom Runner Cardio . Il Suunto 3 è comodo da indossare mentre si nuota, e l’ampio display retroilluminato è nitidamente leggibile sott’acqua.Lo smartwatch oltre a monitorare il nuoto, è in grado di registrare anche la corsa ed il ciclismo, quindi nel menù dell’orologio dovremmo selezione la modalità dedicata per l’allenamento in acqua per utilizzarlo in piscina. Le caratteristiche e le funzioni sono molto simili a quelle del Garmin Swim, e dopo un paio di giorni di pratica si può avere il pieno controllo dell’orologio.

smartwatch per nuotare

Oltre ad un accuratissimo sistema GPS, il Suunto Ambit 3 ha anche un cardiofrequenzimetro ma non aspettiamoci di vedere i dati sulla nostra frequenza cardiaca direttamente sullo schermo dell’orologio mentre nuotiamo – infatti la fascia cardio e lo smartwatch non possono comunicare sotto l’acqua, nonostante entrambi ci funzionino singolarmente senza problemi.

L’Ambit3 è molto accurato nel conteggio dei giri o delle vasche completate, lo stesso discorso vale anche per il conteggio delle bracciate totali e durante ogni vasca. Lo smartwatch per il nuoto della  è anche in grado di riconoscere senza problemi i vari stili di nuotata attraverso il riconoscimento dei movimenti delle braccia. Sicuramente uno dei migliori dispositivi in circolazione per accuratezza di rilevazione sportiva.


Il migliore per il nuoto per completezza

Garmin Vivo Active

  • Prezzo su Amazon: €176 euro
  • Prezzo Ufficiale: €249 euro

recensione garmin vivoactive

Il Garmin Vivoactive è uno smartwatch quasi onnipresente nelle nostre guide, per qualità e caratteristiche. Nasce come orologio multisport, e può quindi essere usato anche per l’allenamento in piscina. La Garmin sembra prendere con molta serietà la questione della resistenza all’acqua dei suoi dispositivi, infatti il Vivo Active possiede un punteggio di 5 ATM che ne certifica l’impermeabilità all’acqua fino a 50 metri di pressione. Come per gli altri profili sport di questo smartwatch, ha una modalità esclusivamente dedicata al nuoto e all’allenamento in piscina – in più tracciamento GPS, notifiche smart e applicazioni.

Da Leggere: Recensione Completa Garmin VivoActive

2 pensieri riguardo “Uno smartwatch da piscina

  • 5 giugno 2016 in 9:13
    Permalink

    Sì lo so, forse sono troppo pignolo, ma 5 ATM non sono 50 metri di profondità ma 40!!!! Dimenticate che in superficie c’è 1 ATM!!!!!!

    Risposta
    • 4 luglio 2016 in 14:25
      Permalink

      Credo si intenda pressione relativa, dove per definizione al livello del mare è 0 atm.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *