Miglior Smartwatch con GPS: La nostra guida

Se vuoi scoprire il miglior orologio con GPS, dai un’occhiata alla nostra selezione dei migliori smartwatch in circolazione

Che tu sia un runner, un escursionista o un multisportivo, scegliere il miglior smartwatch con GPS non è poi cosi facile potendo cercare tra più di duecento modelli di orologi con GPS integrato

migliore smartwatch gps

Nonostante alcune fitness band stiano iniziando ad incorporare sensori di localizzazione, gli sportivi più esigenti hanno deciso di puntare su dispositivi di calibro più professionale come gli orologi smartwatch GPS  per la loro attività sportiva. Anche il più semplice degli orologi può calcolare la distanza, la velocità e tracciare il percorso su una mappa, ma solamente i migliori modelli offrono caratteristiche aggiuntive come il monitoraggio della frequenza cardiaca, mappe integrate, connettività Wi-Fi / Bluetooth e molto altro ancora.

Per aiutarti a scegliere il modello di orologio GPS più adatto a te abbiamo selezionato solamente i migliori . Esiste anche una categoria dedicata di orologi con il Global Positioning System come il TomTom Cardio Runner o il Polar M400, che sono esclusivamente dedicati ad alcuni sport come la corsa o il running, quindi li abbiamo esclusi da questa recensione. Se stai cercando i migliori orologi con GPS per la corsa allora leggi la nostra guida più in basso.

Da Leggere: Migliori Smartwatch con GPS dedicati al running e al multisport

Gli smartwatch con GPS integrato possono rivelarsi molto utili sopratutto per la grandissima varietà di usi che possiamo farne: dalla semplice gita in montagna, agli sport più estremi, avere al polso il miglior orologio con GPS è una garanzia in ogni attività. Sicuramente nel 2016 non c’è mancanza di smartwatch nel mercato degli indossabili ma i modelli con GPS integrato in proporzione sono pochi, pensate che neanche l’Apple Watch ha un sistema di puntamento su mappa integrato – questo perché moltissimi produttori hanno problemi di durata della batteria ed un GPS aggiuntivo potrebbe metterne a dura prova la resistenza sul lungo termine.


Miglior Smartwatch con GPS: Garmin Vivoactive 

garmin vivoactive migliore smartwatch sport

Il Garmin Vivoactive segna la nuova generazione degli indossabili della Garmin. In passato la casa costruttrice si era dedicata esclusivamente a dispositivi professionali, ma oggi con il Garmin Vivoactive tutti possono restare in forma con un orologio semplice, funzionale e ricco di caratteristiche.Il Vivoactive ha uno schermo LCD touchscreen molto luminoso, se usato all’aperto la leggibilità è straordinaria ed i colori corrispondono alla luce naturale. L’orologio della Garmin può essere considerato un modello ibrido, poiché ha tutte le caratteristiche principali di uno smartwatch, di un fitness tracker e di un’activity band.

Dal punto di vista del fitness non mancano il contapassi, le calorie, la distanza, l’elevazione ed il monitoraggio automatico del sonno. Tutto queste caratteristiche sono incorporate in un sistema di profili sportivi dedicati tra cui:  golf, ciclismo, nuoto e corsa. Il Garmin Vivoactive ci permette di restare sempre connessi grazie alla possibilità di ricevere notifiche come; Email, Twitter, Facebook, chiamate, SMS e messaggi. Resiste all’acqua fino a 50 metri (5ATM) ed ha una modalità sportiva dedicata esclusivamente al nuoto.

Può anche essere usato per controllare e scegliere la musica sul nostro smartphone – in particolare usa una connessione AVRCP Bluetooth per controllare la musica, in questo caso la nostra app per ascoltare brani musicali deve essere compatibile con il profilo AVRCP.

L’orologio con GPS della Garmin ha una batteria che può arrivare anche 3 settimane in Activity Mode e 10 ore in modalità GPS. Usando il GPS un’ora o due al giorno, abbiamo dovuto ricaricare il nostro smartwatch dopo circa sei giorni.

Da Leggere: Recensione Completa Garmin Vivoactive

 

 


Miglior Smartwatch GPS: Fitbit Surge

Recensione Fitbit Surge

Anche il Fitbit Surge può essere considerato più una smarband che un vero e proprio smartwatch perché oltre al GPS, al rilevatore di frequenza cardiaca PurePulse e alle principali caratteristiche da fitness, sono incluse anche le notifiche intelligenti.

Il Surge è disponibile in due colori, bianco e nero ed entrambe le versioni hanno un nitido display LCD touchscreen. Lo schermo touch è molto reattivo e non abbiamo mai registrato dei lag o rallentamenti durante l’allenamento. Perfettamente leggibile per attività indoor e outdoor

L’orologio della Fitbir ha incorporati 3-accelerometri, un compasso digitale, 3 giroscopi, un altimetro, un GPS incorporato ed un sensore ottico per i battiti cardiaci PurePulse™ – Tutto questo per tracciare, monitorare e registrare con incredibile precisione: passi, calorie, distanza, velocità, piani, e dislivelli.

Come i principali orologi sportivi, il Fitbit Surge offre anche il monitoraggio automatico del sonno e moltissime modalità sport per attività sia all’aperto che al chiuso. L’indossabile è naturalmente orientato al fitness ma include anche alcune funzionalità da smartwatch come la possibilità di ricevere notifiche, in particolare messaggi e ID chiamate, può anche essere usato per controllare la musica dello smartphone.

Compatibile sia con telefoni Android, iOS e Windows Phone, è resistente all’acqua fino a 50 metri (5atm) ma la Fitbit non lo raccomanda per l’uso in piscina. La batteria ci permette di utilizzare l’orologio fino a 5 giorni consecutivi senza GPS, mentre la durata con il GPS sempre in funzione si accorcia a 6-7 ore.

Da Leggere: Recensione Completa FitBit Surge

 


 

Migliore Smartwatch con GPS: Sony Smartwatch 3

sony smartwatch 3 recensione guida

Il terzo fratello della famiglia Sony Smartwatch non passa mai di moda, mentre il suo prezzo si abbassa. Come si sarebbe aspettato il SWR50 Sony 3 offre più caratteristiche e funzionalità degli orologi Sony precedenti, a partire dal GPS integrato.

Il Sony Smartwatch 3 SWR50 ha uno schermo 1.61″ 320 x 320, LCD touchscreen  adatto ad ogni condizione di luce grazie al sensore Ambient Light Sony. Il 3 non brilla per caratteristiche del display, il suo vero punto di forza è la completezza.

Con la sua certificazione IP68 è resistente all’acqua, questo vuol dire che può essere sommerso sotto l’acqua fino a 2 metri per circa un’ora.

L’orologio Sony è stato uno dei primi smartwatch Android Wear con un sensore GPS integrato – in più troviamo un accelerometro, un giroscopio, un sensore di luce, compasso digitale, ma non c’è il cardiofrequenzimetro.

Lo Smartwatch 3 è abilitato a ricevere notifiche come emails, messaggi, chiamate e avvisi personali. Essendo un orologio Android Wear, possiamo chiedere qualsiasi cosa al nostro dispositivo da polso con Google Now – il sensore di riconoscimento vocale potrà trasformare anche la vostra voce in messaggi di testo. Abbiamo già detto che il Sony 3 ha al suo interno il sistema operativo Android Wear e questo ci darà accesso a tantissime applicazioni per il nostro orologio e altrettante watchfaces da scaricare.

La batteria del modello SWR50 dura all’incirca tre giorni di uso normale, con il GPS sempre acceso invece la durata della batteria si accorcia ad una giornata.

Da Leggere: Recensione Completa Sony Smartwatch 3

 


 

Migliore smartwatch con GPS: Garmin Fenix 3

garmin fenix gps

Il Garmin Fenix 3 offre talmente modalità di sport e fitness che non siamo nemmeno riusciti ad elencarle tutte. Registra: distanza, passi, calorie bruciate, elevazione e sonno come modalità base. L’orologio Fenix 3 dispone di specifiche modalità per il multisport come ad esempio bicicletta e corsa mettendo a disposizione dati e informazioni anche sulla cadenza, il passo, l’oscillazione verticale, il terreno, il tempo di contatto col terreno, tempo di recupero e tempo al giro. Ha inoltre una modalità unica per lo sci e lo snowboard grazie all’uso di un compasso elettronico. Può anche registrare particolari metriche in piscina ed ha l’abilità di riconoscere i diversi stili di nuotata.

Il Fenix 3 è completamente e facilmente personalizzabile in tutte le sue funzioni, per esempio si può personalizzare l’aspetto dell’orologio e di tutti i dati visualizzati nella homescreen – con un paio di giorni di pratica, vi sembrerà di possedere l’orologio da una vita.

La fenice della Garmin ha lo stesso schermo del Vivoactive ma non è touchscreen – rispetto al Fenix 2 però lo schermo è molto più nitido e leggibile. Non c’è dubbio che il Fenix 3 sia più un orologio per lo sport che un vero proprio smartwatch anche se dispone di notifiche intelligenti come SMS, chiamate ed Email. Dispone di un sistema di controllo della musica, “Trova il mio Iphone” ed una funzione di alert con vibrazione personalizzabile anche per le modalità sport.

L’orologio è compatibile sia con smartphone Android che Ios e possiede un sistema operativo proprietario Garmin, oltre alla fantastica App Garmin Connect. Grazie alla connettività Wi-fi sarà anche possibile scaricare e visualizzare i dati sul nostro computer.

Resiste all’acqua fino a 100 metri, il che lo rende adatto anche a nuotatori e sport in piscina. La batteria dura 16 ore in modalità GPS sempre attivo e in modalità normale anche fino a 3 mesi senza una ricarica – si ricarica attraverso una comoda ma solida dock di ricarica.

 

18 pensieri riguardo “Miglior Smartwatch con GPS: La nostra guida

  • 5 novembre 2015 in 8:34
    Permalink

    Ciao
    Dovendo scegliere tra il garmin vivoactive e lo smartwatch 3 sony per un utilizzo quasi esclusivamente da bici/mtb in ambito sportivo ma anche da tenere al polso tutti i giorni Come orologio( mi interessa Solo la funzione chiamata così vedo chi mi chiama senza levare il telefono da tasche, borse etc prima di rispondere! ) quale mi consigliereste?
    Lo so che sono prodotti un po diversi Come s.o. ,ma entrambi hanno il gps e farebbero al caso mio.
    In rete vedo che i prezzi sono molto simili.
    Grazie
    Ciao
    Alessio

    Risposta
    • 5 novembre 2015 in 13:48
      Permalink

      Alessio,

      Il Garmin Vivoactive è uno smartwatch da sport, ha moltissimi profili di allenamento, inclusa la modalità bicicletta che farebbe molto comodo al caso tuo, solamente non lo indosserei per una cena elegante. Il Sony 3 invece, nonostante non sia stato progettato per lo sport come il VivoActive, è un orologio veramente bello, elegante e sopratutto funzionale, quello che dice, fa.
      Se stai cercando un compagno per d’allenamento in bici, ti consiglio il Vivoactive, se invece sei alla ricerca di uno smartwatch tuttofare di qualità, allora va benissimo il Sony 3.

      Se hai ancora dubbi sul Vivoactive abbiamo recentemente confrontato e paragonato tutti i modelli Vivo in questa tabella, dagli un’occhiata e vedrai che risolverà molti dubbi!

      Risposta
  • 11 novembre 2015 in 16:42
    Permalink

    Salve,io non me ne intendo per niente..avevo comprato un Polar a300 pagato più di 100 euro..una schifezza che ho rimandato indietro…sapreste consigliarmi un orologio per chi fa palestra,con id chiamante e cardiofrequenzimetro,calorie bruciate da utilizzare eventualmente con smartphone e non PC in quanto non lo ho.
    Smartphone Huawei g7 sistema Android.
    Che sia semplice (è per il mio ragazzo e non gli piace molto smanettare).
    Che non superi i 150 euro se possibile…il Sony mi piaceva molto ma non è compatibile con Huawei. ..grazie in anticipo a chi mi rispondera

    Risposta
    • 11 novembre 2015 in 22:19
      Permalink

      Ciao Luella,

      Ti consiglio di leggere la nostra guida sui migliori smartwatch per rapporto qualità prezzo.

      Se vuoi una risposta secca prova con il Sony 3, per soli €159 euro, puoi portarti via un grandissimo smartwatch! Tienici aggiornati!

      Risposta
  • 14 novembre 2015 in 12:36
    Permalink

    Buongiorno; quello di cui avrei bisogno è di un contapassi che sia il più preciso possibile, non faccio né corsa né altri sport ma in genere cammino tra i 15 e i 20 km al giorno.

    Grazie Alex

    Risposta
    • 14 novembre 2015 in 17:00
      Permalink

      Ciao Alex,

      Se cerchi il miglior contapassi o pedometro, noi ci siamo trovati bene con il Fitbit One, non di recente uscita ma fa perfettamente il suo lavoro. Questo modello della Fitbit inoltre è anche molto comodo, perché può essere indossato ad esempio anche alla cintura, o alle scarpe, o ai vestiti.

      Non ha però il GPS, che invece risulta un ottimo sistema integrativo all’accelerometro, per la misurazione dei passi – in questo campo la Garmin risulta essere la migliore, producendo sistemi di geo localizzazione da molto tempo.

      Risposta
  • 16 novembre 2015 in 13:29
    Permalink

    Grazie mille per la risposta, avevo già deciso di orientarmi su un Garmin e precisamente sul Forerunner 630. Volevo sapere se in linea di massima potrebbe essere quello che cerco.

    Buona giornata

    Risposta
  • 7 dicembre 2015 in 7:46
    Permalink

    Ciao.
    Sono alla ricerca di un unico dispositivo cardio HR (senza fascia) da usare in piscina (cinta bracciate, vasche, ritmo e x. ed in bici,quindi possibilmente con GPS e connettività per i sensori esterni da bici (cadenza, passo ecc).. Sto impazzendo, non trovo nulla se non combinando 2 dispositivi (tipo Garmin Vivosmart Hr e Garmin Swim, rinunciando al GPS)..
    Il Suunto Ambit3 farebbe al caso mio, ma ha la fascia cardio che in piscina è scomoda..
    Infine al max potrei abbinare proprio il Suunto ad un dispositivo HR impermeabile, quale mi consigliereste da usare per il nuoto?
    Grazie

    Risposta
  • 20 dicembre 2015 in 3:40
    Permalink

    Ciao! Avrei bisogno di un consiglio per un multisport che coniughi corsa outdoor, bici e trekking (e se fosse possibile anche sci). C’è qualcosa intorno ai 300 euro?
    Grazie in anticipo per la risposta!

    Risposta
    • 20 dicembre 2015 in 12:40
      Permalink

      Ciao Laura,

      Il Garmin Vivoactice potrebbe fare al caso tuo essendo completamente multisport. Ti consigliamo anche di leggere la nostra guida sui migliori Garmin Watch, siamo sicuri che troverai uno sportwatch adatatto alle tue esigente, come il Garmin Fenix!

      Risposta
  • 8 gennaio 2016 in 0:33
    Permalink

    Buona sera, sono alla ricerca di un paio d’oggetti
    1) un orologio che facesse da “cellulare” ovvero qualcosa che mi permetta di lasciareil telefono a casa e usare l’orologio come se fosse un telefono android, ho visto che in rete ci sono un sacco di proposte ma temo delle fregature bibliche.
    2) in alternativa un orologio che potesse farmi vedere le notifiche chiamate mail etc. con l’altriimetro ma soprattutto con mappe precaricate del europa o del mondo, per vedere dove sono in base alla mappa. Magari a colori e con una buona visibilità di giorno. Io utilizzo molto google maps e devo dire che mi trovo bene, perchè senza utilizzare la funzione navigatore ma semplicemente osservando la mappa dall’altro riesco a capire dove sono e dove mi sto muovendo. Ecco sto cercando qualcosa del genere con la possibilità di zoommare sulla mappa allargando o restringendo l’immagine senza che in automatico ristorni sulla mia posizione come molti navigatori fanno.
    Grazie

    Risposta
  • 13 aprile 2016 in 14:12
    Permalink

    Ciao, spesso vado in montagna per sentieri e stavo cercando un dispositivo da polso che mi aiutasse in caso di perdita del percorso come già mi è capitato a causa della nebbia.Il sony smartwatch potrebbe essere un ‘ottima soluzione o a questo punto conviene il garmin? Grazie

    Risposta
  • 3 maggio 2016 in 0:29
    Permalink

    salve. sono un amante della Mtb, spesso inoltre corro in montagna quindi l’accuratezza del Gps e dell’attività cardio non debbono venirmi mai meno.
    non sono alla ricerca dell’estetica ma solo di un orologio che mi consenta di ricevere informazioni (altimetria,calorie,kmq,mappa gps ecc ecc) molto dettagliate delle mie sessioni di allenamento.
    grazie

    Risposta
  • 28 novembre 2016 in 16:37
    Permalink

    Buongiorno, io sto cercando uno smart watch che possa andare bene per il nuoto e per lo sci.
    Che modello mi consigliate?
    Ho un huawei P9

    Grazie

    Risposta
  • 9 gennaio 2017 in 4:27
    Permalink

    Cerco un orologio subacqueo con Gps marino con annesso allarme ancora che riceva telefonate mail sms e whatup collegabile ad iPhone 7, sapreste consigliarmi!

    Risposta
  • 16 febbraio 2017 in 14:01
    Permalink

    Salve

    vorrei acquistare uno smartwatch.

    Vorrei unire il connubio “sport semi professionale” con la tecnologia più innovativa.

    L’orologio dovrebbe essere in grado di gestire 5 o più ore in gps (+ impermeabile e resistente a polveri ecc) ed avere tutti plus tecnologici di ultima generazione.

    Sistema Android…non ho problemi di budget..

    Sapete consigliarmi? ce ne sono davvero molti.

    Grazie

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *